Ricetta senese – Collo di pollo ripieno

collo_ripieno_3ok

Un piatto di altri tempi che merita di essere riproposto. Prima operazione per realizzare questa ricetta è il reperimento di un bel collo di pollo o d’oca a cui, con estrema delicatezza, andremo ad eliminare l’osso centrale avendo cura di non rompere la pelle. Eliminiamo i peli esterni con una fiamma e dopo averlo accuratamente lavato lo lasciamo a scolare. Prepariamo un composto mescolando carne macinata, i fegatini e i durelli di pollo, la mollica di pane bagnata nel latte e strizzata, un trito di aglio e prezzemolo, parmigiano, un uovo, sale, pepe e noce moscata.

Riempiamo con questo composto il collo e cuciamo con un ago da lana e spago da cucina l’estremità finale. Mettiamo il collo a cuocere, a fiamma moderata, nel brodo vegetale che nel frattempo abbiamo preparato o in brodo di carne eventualmente avanzato . Dopo circa 40’ il collo sarò pronto per essere affettato e servito accompagnato da una leggera maionese fatta in casa, un cucchiaio di salsa verde e qualche cipollina in agrodolce.

Ingredienti

Per due colli ripieni

100 gr. carne di manzo

Un fegatino e un durello di pollo

Una fetta grande di pane inzuppata nel latte e strizzata

un trito di aglio e prezzemolo

1 cucchiaiata di parmigiano

1 uovo intero

noce moscata, sale e pepe

0 comments on “Ricetta senese – Collo di pollo ripienoAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *