Ricetta senese – Pappa col pomodoro

Buona. Buonissima, soprattutto se riusciamo a utilizzare gli ingredienti giusti. Il segreto sta proprio nella qualità del pane, dell’olio e del pomodoro.

Iniziamo con il prendere delle fette di pane toscano raffermo che ridurremo in piccolissimi cubetti.

In una casseruola, possibilmente di coccio, facciamo soffriggere lentamente, in olio extravergine d’oliva, 3-4 spicchi di aglio leggermente schiacciati e una punta di peperoncino.

Aggiungiamo il pane e lasciamolo insaporire per qualche minuto nel soffritto, girandolo in continuazione con un mestolo di legno fino a quando non avrà raggiunto un bel colore dorato.

E’ il momento di aggiungere il pomodoro – possibilmente i saporitissimi bombolini, ma vanno bene anche di altro tipo purché perfettamente maturi- che avremo precedentemente spellato e privato dei semi, mescolando energicamente con una frusta.

Facciamo cuocere per 2-3 minuti e aggiungiamo un romaiolo d’acqua in cui avremo sciolto un cucchiaino di concentrato di pomodoro.

Lasciamo sobbollire a fuoco lento fino a quando la pappa avrà raggiunto la giusta consistenza, aggiustiamo di sale e completiamo la preparazione aggiungendo 3-4 foglie di basilico e un pugno abbondante di parmigiano reggiano.

Togliamo dal fuoco e lasciamo riposare per 2-3 minuti coprendo la casseruola con un coperchio. Distribuiamo la pappa caldissima nei piatti e irroriamo con un giro d’olio extravergine d’oliva Terre di Siena.

 

 

pappa

400gr di pane toscano raffermo

basilico

3-4 spicchi d’aglio

una punta di peperoncino

sale

olio extra-vergine di oliva

800 gr di pomodori bombolini o altro tipo

un cucchiaino di concentrato di pomodoro

2 comments on “Ricetta senese – Pappa col pomodoroAdd yours →

  1. Grazie mille, finalmentesono riuscita a fare una pappa al pomodoro come si deve. La ringrazio per questa è per tutte le altre ricette, ha un blog interessantissimo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *