Ricetta senese – Polpettine in foglia di cavolella

Polpettine di cavolella

Ricetta semplice e poco costosa, ma sicuramente da leccarsi i baffi. Sono delle polpettine di carne avvolte in una foglia di cavolella, ortaggio molto apprezzato dalle nostre parti e cotte nel pomodoro. L’esecuzione è molto semplice.

La prima cosa da fare è lessare in acqua salata, per pochi minuti, delle foglie di cavolella, quelle più esterne e resistenti che poi metteremo a scolare su un panno, conservando l’acqua di cottura.

Prepariamo le nostre polpette tritando gli avanzi di carne di pollame, manzo, maiale o coniglio secondo la disponibilità, ma potremo utilizzare anche del buon macinato fresco.

Versiamo tutto in un’insalatiera aggiungendo le uova, della mollica di pane ammorbidita nel latte caldo, il formaggio pecorino stagionato, aglio, basilico, sale e pepe. Amalgamiamo bene il composto e formiamo delle polpettine grandi più o meno come un uovo di gallina. Avvolgiamo le polpette con le foglie di cavolella fissando il tutto, se necessario, con uno stecchino.

In un tegame in cui avremo versato dell’olio extravergine d’oliva facciamo imbiondire una cipolla di media grandezza aggiungendo del pomodoro fresco tagliato a dadini, ma potremo utilizzare anche quelli in scatola anche se il risultato finale sarà inevitabilmente diverso. Aggiustiamo di sale, uniamo alcune foglie di basilico e, dopo circa dieci minuti, adagiamo sopra al pomodoro le nostre polpette diluendo il tutto con un paio di bicchieri dell’acqua di cottura delle cavolelle. Portiamo a cottura lentamente e serviamo cospargendo con il sugo di cottura. Sono ottime calde e tiepide, ma anche fredde e quindi consigliate per un picnic o una gita al mare con pranzo al sacco.

Ingredienti

8 foglie di cavolella

500 gr. di avanzi di carne o macinato fresco

2 uova

50 gr. di pecorino stagionato

1 cipolla media

1 spicchio d’aglio

pane raffermo

150 cc di latte

400 gr di pomodori maturi

basilico

sale e pepe

olio extravergine d’oliva

La cavolella

cavolella

La cavolella o cavolo cappuccio (Brassica oleracea) fa parte della famiglia delle crocifere, ha modeste quantità di glucidi ed ancor meno di proteine. I più importanti composti minerali contenuti sono zolfo, calcio, fosforo, rame, iodio, selenio, magnesio. Come tutti i cavoli è ricca di vitamine, soprattutto vitamina B1, e vitamina C.

0 comments on “Ricetta senese – Polpettine in foglia di cavolellaAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *