Tagliatelle di farina di ceci

tagliatelle di farina di ceci

Tagliatelle di farina di ceci

Da sempre i legumi hanno rappresentato una fonte di sostentamento insostituibile per l’alimentazione umana. Molto spesso i fagioli, i ceci, le fave, le cicerchie e i piselli erano una fonte importante di proteine al punto che, soprattutto i fagioli, erano chiamati “la carne dei poveri”. Oggi le cose sono cambiate e si ricorre all’uso dei legumi solo per il piacere di gustarli e sono molto frequenti le preparazioni che prevedono il loro utilizzo. Ed ecco che ritornano attuali molte ricette che erano finite nel dimenticatoio. Le tagliatelle con la farina di ceci è un piatto antico che veniva preparato in alternativa alle tante ricette a base di ceci. Ecco il procedimento: mescoliamo la farina di ceci con quella di grano, disponiamola a fontana e versiamo all’interno le uova, l’olio extravergine d’oliva, un pizzico di sale e 3-4 foglie di salvia tritate finemente. Mescoliamo accuratamente per circa 5’, fino ad ottenere un impasto consistente ed omogeneo che ricopriremo con un panno lasciandolo riposare per circa un’ora.

Nel frattempo prepariamo il sugo con cui andremo a condire le tagliatelle.

Affettiamo finemente una cipolla di media grandezza che metteremo a rosolare in un po’ di olio extravergine d’oliva, fino a leggero imbiondimento. Aggiungiamo la punta di un peperoncino e le salsicce spellate e sbriciolate. Il tempo necessario per insaporire il tutto e uniamo il pomodoro e un cucchiaino di conserva di pomodoro stemperato in mezzo bicchiere di acqua calda. Lasciamo ritirare lentamente il sugo aggiungendo, a metà cottura, 4-5 foglie di salvia e un paio di cucchiai di ceci lessati.

Mentre il sugo cuoce, riprendiamo l’impasto lasciato a riposare e, servendosi di un ranzagnolo, ricaviamone una sottile sfoglia che taglieremo a strisce larghe più o meno mezzo centimetro. Disponiamo le tagliatelle su un posatino pulito e lasciamo riposare fino a quando il condimento non sarà pronto.

Scoliamo le tagliatelle di farina di ceci e saltiamole nel sugo, aggiungendo, poco prima di levarle dal fuoco, un paio di cucchiai di pecorino senese stagionato. Una ricetta semplice, economica e molto buona.

Ingredienti per le tagliatelle

200 gr farina di ceci

200 gr farina 0

3 uova medie

una ciocca di salvia

1 cucchiaio olio extravergine di oliva

sale

Per il sugo:

300 gr di pomodori freschi (o pelati)

1 cucchiaino di conserva

1 cipolla piccola

2 salsicce fresche

una ciocca di salvia

una punta di peperoncino

Un pizzico di sale

Olio extravergine di oliva

Pecorino senese stagionato

0 comments on “Tagliatelle di farina di ceciAdd yours →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *